Crea sito

10 KM


PREPARARE UNA GARA DI 10 CHILOMETRI È DIVERTENTE, È UNA DISTANZA VERAMENTE ALLA PORTATA DI TUTTI, DAL PODISTA PRINCIPIANTE CHE INIZIA A MUOVERE I PRIMI PASSI A CHI GIÀ MACINA CHILOMETRI MA SI DIVERTE SULLA BREVE DISTANZA.

10 Chilometri per il principiante

Le gare di 10KM costituiscono l’autentico battesimo del podista, sono il passaggio obbligato verso le distanze più lunghe (maratona compresa) e il modo migliore per buttarsi nella mischia, provare l’ebbrezza della competizione. Occhio a non esagerare: ricordate sempre che lo sport serve a stare bene (non a massacrarsi!) e che essendo agli inizi dovete procedere con gradualità, non tuffarvi a testa bassa in ogni gara prevista dal calendario.

10 Chilometri per tutti i runners

Una corsa di 10KM può essere l’occasione per vivere diversamente le strade della propria città ma anche per una trasferta in luoghi mai visitati prima, solitamente la gara si svolge di mattina, quindi nella restante parte della giornata c’è tutto il tempo per dedicarsi al relax o al turismo.
Partecipare alle brevi significa anche incontrare gli amici, conoscere gente nuova, la scusa per un pranzo o una cena in compagnia.
Queste gare hanno il grande pregio di essere piacevoli e d’interrompere la routine degli allenamenti, l’unico pericolo che presentano è quello di esagerare. Sono in molti a lasciarsi prendere dalla bramosia della competizione, gareggiare ogni domenica, costantemente in lotta con la salita o l’avversario di turno, senza staccare gli occhi dal cronometro.

Per riuscire a conseguire dei buoni risultati, si consiglia di programmare una sola gara al mese. Attenzione, questo non significa che tutte le altre domenica si debba rinunciare al piacere di correre e di stare con gli amici. Basta interpretare la gara come un allenamento, come un lavoro di fondo medio o un progressivo.